giovedì 2 febbraio 2012

Promesse da marinaio

Avevo promesso che sarei tornato, voi forse vi sareste aspettati qualcosa in più. Purtroppo no, questo è il massimo che sono riuscito a fare. Ho davvero troppe cose da fare in questi giorni anche se le cose di cui vorrei parlarvi sono tante. Chiariamo, in questo periodo la mia vita è abbastanza monotona, mi sveglio, biblioteca, casa la sera, dormo e così via. Però qui sta per arrivare il carnevale ed è una festa davvero molto sentita... spero che ci sia anche qualche dettaglio culinario da farvi conoscere.
Altro dettaglio per cui sul blog sono meno presente, mi sono accorto che sto lievitando. Eppure mai mangiato lievito di birra spalmato sul pane, ho anche iniziato a pensare che fosse lo specchio che allarga. Qualcuno di voi ha lo specchio ondulato di IKEA? Casomai è quello.
E' stravero che uno può cucinare cose gustose ma sane e dietetiche, ma deve avere il tempo per farle. Io che ne ho poco preferisco fare la dieta dell'insalata mista. Che poi non ha nessuna pretesa di essere una dieta.

Oggi però, così, all'improvviso, mi è balzata in testa questa ricetta. Quindi ho detto: proviamo! Non è niente di straordinario, ma si può fare con pochi ingredienti che quasi sicuramente avete in casa e non è troppo pesante. Quindi se anche voi state improvvisando una dieta... perché no?!

Purtroppo, e mi devo scusare un po' con tutte, ho poco tempo anche per visitare i vosti blog :( e una cosa che mi dispiace tantissimo è anche non riuscire a partecipare alla catena a cui mi ha invitato Sabina. Scusami, ma scrivo questo post proprio di corsa.
Ho saputo che l'Italia, tutta o quasi, è sommersa dalla neve e dove non ancora arriva dal freddo. Sappiate che qui non va meglio, nessun accenno di neve (per fortuna, aggiungo io) ma temperature davvero polari. Oggi temperatura percepita -12°C.
Se il freddo non vi ha anestetizzato la faccia, spalancate pure gli occhi!

Non posso farmi prendere dalla scrittura, ma vi ringrazio comunque per continuare a passare di quì anche se non siamo più così presenti. Se riesco a fare un post a settimana, diciamo che son contento. Farò del mio massimo :) voi continuate a volerci bene, mi raccomando :)


HAMBURGER DI TONNO

Ingredienti:
200gr di tonno sgocciolato
1 patata media
1 carota piccola
1 uovo
pan carrè integrale
pan grattato
latte
prezzemolo
sale
pepe
paprika dolce
salsa di soia

Preparazione:
Mischiate in una terrina il tonno sgocciolato, con la patate e la carota grattuggiate. Spezzettate due fette di pan carré e ammorbiditele con un goccio di latte. Aggiungetele al tonno, amalgamate con un uovo. Salate e insaporite con spezie e aromi a piacere. Io ho usato pepe, un pizzico di paprika dolce e un goccio di salsa di soia. Aggiungete del pan grattato affinché assorba l'umidità del composto e il risultato sia compatto. Formate gli hamburger e cuoceteli per circa 3' per lato, in padella con un filo d'olio.
Io ho accompagnato gli hamburger con funghi trifolati. Ottimi anche da usare come hamburger vero e proprio per dei panini.




Marco   

Con questa ricetta partecipo a:
                                                    Spuntino sopraffino, fallo sveltino!

http://www.lacuochinasopraffina.com/le-ricette-degli-altri/a-pranzo-fuori-con-un-contest-spuntino-sopraffino-fallo-sveltino/6197

11 commenti:

  1. bravo!!! hai proprio tanta fantasia. allora fa freddissimo? quindi quì non possiamo lamentarci!
    un abbraccio grosso grosso da zia Iaia. quando hai la presentazione in tedesco?

    RispondiElimina
  2. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Marco,
    io ho lo specchio ondulato IKEA..
    No, non penso sia colpa sua!
    Ciaooo

    RispondiElimina
  4. Belle forchette!!

    RispondiElimina
  5. Eccoti!!! Ma ti capisco sai? tutto il giorno fuori e alla fine poca voglia o poco tempo per fare altro, ma ti sei fatto perdonare con questa delizia, mi sà che li propongo nei prossimi giorni ai miei figli, appetitosi e golosi, mi piacciono proprio! Buono studio allora:-)
    Ely

    RispondiElimina
  6. ciao Marco, come vedi anche io non sono riuscita a leggerti subito, il tempo è sempre poco.
    non ti preoccupare se manchi, noi vi pensiamo comunque, sappiamo che gli altri impegni sono più importanti.
    Io sono impegnatissima con Elsa al momento, per fortuna non lavoro altrimenti non avrei proprio saputo come fare. Lei ora in convalescenza richiede molta attenzione e io sono felicissima di stare con lei.
    Interessanti e buonissimi questi hamburger di tonno, me li devo segnare e li proverò sicuramente.
    Per quanto riguarda la dieta non è il momento con tutto questo freddo, ci serve uno strato di grasso extra, ci penseremo più avanti.
    un bacione e buona domenica
    sabina

    RispondiElimina
  7. Non preoccuparti, tutti passiamo periodi i cui siamo più impegnati oppure dobbiamo dedicarci ad altro.

    Ti aspettiamo!

    RispondiElimina
  8. Ciao Marco, in effetti i tuoi post mi sono mancati un bel po!! Beh, non preoccuparti, io ti aspetto, e intanto mi gusto questi hamburger che fanno proprio al caso mio!
    Camy

    RispondiElimina
  9. Sono assente ma continuo a mangiare e cucinare! :D
    Ieri sera ho testato questi fantastici hamburgherini di tonno e devo dire che sono davvero buoni!
    E' davvero un'ottima idea per una cena veloce ma sfiziosa...o in un bel panino per la pausa pranzo in biblioteca!(lo studio mi ossessiona!)
    Ho aggiunto solo qualche cappero sotto sale e un pezzetto di feta sbriciolata!

    Un abbraccio care/i amiche/i del blog!
    Tornerò prima o poi...continuate a volerci bene!
    Chiara

    RispondiElimina
  10. Grazie per la partecipazione, inserito! :D

    RispondiElimina
  11. Grazie per questa ricetta originale! In boccal al lupo per il contest! :)

    RispondiElimina

Facci sapere cosa ne pensi con un commento o lasciando un cucchiaio sotto la ricetta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...