lunedì 4 giugno 2012

Chiama (per) l'Emilia

Questo post è un po' speciale. Breve, conciso e deciso. Non ci saranno nè ingredienti, nè procedimenti da seguire, nè ricette da provare.
Come molti di voi già sapranno,  viviamo entrambi in Emilia Romagna già da qualche anno: uno a Bologna e l'altra a Reggio Emilia.
Questo terremoto ci ha colpiti in pieno: ci ha buttati giù dal letto con la paura a mille, ci tiene in allerta giorno e notte e ci ha riportato alla memoria i tristi ricordi del nostro povero Abruzzo.
Il nostro cuore è un po' lì e un po' qui!
L'Emilia Romagna è la nostra regione d'adozione, qui abbiamo trovato entrambi "l'amour" e, per rimanere in tema, ci ha arricchiti con le sue mille delizie gastronomiche.
É così bella la Pianura, in particolare in questo periodo.
Sciolta la neve, le piante da frutto son tornate a fiorire e le nettarine sono già mature. Il grano giallo dorato e i papaveri che spuntano qua e là.
Sembra una cartolina ed invece... è lei, ormai le vogliamo bene quasi come al nostro mare!

Ci sentiamo di dedicare un pensiero ai nostri "vicini" modenesi.

Forza e coraggio!


Inviando un sms o chiamando il numero 45500 potete donare 2 euro alle popolazioni colpite dal terremoto. La Regione ha attivato anche una raccolta fondi tramite versamento sul c/c postale n. 367409 intestato a: Regione Emilia-Romagna - Presidente della Giunta Regionale - Viale Aldo Moro, 52 - 40127 Bologna; bonifico bancario alla Unicredit Banca Spa Agenzia Bologna Indipendenza - Bologna, intestato a Regione Emilia-Romagna, IBAN coordinate bancarie internazionali: IT – 42 - I - 02008 - 02450 - 000003010203; versamento diretto presso tutte le Agenzie Unicredit Banca Spa sul conto di Tesoreria 1 abbinato al codice filiale 3182.

                                                                                                         Chiara e Marco

4 commenti:

  1. Vi mando un grosso abbraccio.

    Io, nel mio piccolo, ho mandato due messaggi al 45500 (mi ero prefissa tre ma ho finito il credito prima!) e ho inserito un "messaggio" sempre visibile con il numero e la donazione nel mio blog.
    Per il resto mi auguro con tutto il cuore che ogni persona dia "il suo piccolo", in modo che si crei un grande aiuto.
    Ancora un grosso abbraccio.

    Alice
    http://operazionefrittomisto.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Non ci sono parole per questo dramma che ha colpito una delle più belle regioni della nostra Italia!! Spero solo che finisca tutto al più presto e che le persone colpite dal terremoto non si perdano d' animo e trovino tutta la forza per ricominciare...Vi sono vicina ragazzi!! Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Forza ragazzi, un abbraccio
    sabina

    RispondiElimina
  4. Sono passati tanti anni da che condividavamo tante cose insieme ma l'affetto è sempre enorme e il pensiero costante per i miei due nipotini speciali che stanno vivendo purtroppo questa brutta esperienza!!
    Un grosso incoraggiamento a tutti coloro che stanno vivendo questo dramma con la speranza che passi presto e tutto torni alla normalità...

    RispondiElimina

Facci sapere cosa ne pensi con un commento o lasciando un cucchiaio sotto la ricetta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...