giovedì 16 gennaio 2014

Brownies sempre in valigia

Dopo un rientro dalle vacanze un po' a rilento, mi sono preso ancora quale giorno di vacanza.
Dal blog si intende. Quindi non immaginate settimane bianche in montagna, rilassanti soggiorni in SPA o passeggiate tra i viali della capitali europee.
Sono immerso nello studio, come sempre accade quando mi assento così tanto dal blog, più stressato che mai e con livelli di voglia di dare questi esami che così bassi non si erano mai registrati.
Come vi avevo sicuramente accennato e forse ricorderete, a partire da Marzo dovrei trasferirmi nuovamente per un semestre in Germania diviso tra studio e un nuovo tirocinio. E poi per fare questi, ormai sempre più vicini (aiuto!), esami dovrò tornare a Bologna per qualche giorno e non avendo più casa sto cercando un posto dove stare.
A parte questi spostamenti di viaggi per ora non se ne parla, se non qualche tour mentale.
È da un po' di tempo però che ho una voglia matta di andare a Parigi. Cenare ai piedi della Torre Eiffel con una zuppa di cipolle, mangiare il foie gras a colazione, buttarmi i macarons di Ladurèe in faccia e mangiare eclairs e croissant aux amandes mentre passeggio per Montmartre.
Insomma a volte mi metto a cercare gli hotel economici a Parigi ma poi penso alla valanga di soldi che spenderei nei bistrot che è meglio lasciar perdere.
Perciò l'unico diversivo che posso permettermi, è pianificare un weekend ad Imperia. Come mai Imperia?
Beh, perché sicuramente ricorderete il contest dei fratelli Carli Aiuto Chef Cercasi e se passerò alla prossima manche, come spero, dovrò proprio andare ad Imperia.
A proposito! Tra pochi giorni dovremmo scoprire il verdetto.

E cosa possiamo preparare per tutti questi spostamenti? La ricetta perfetta ce l'ho io, come sempre!
Anzi, vorrei essere più preciso. La ricetta questa volta me l'ha passata la mia amica Claudia e non una ricetta qualsiasi ma il suo cavallo di battaglia! I fantastici brownies di Claudia che io ho leggermente modificato sostituendo alle noci i lamponi. Per l'intero primo anno di Università a Bologna essendo quasi vicini di casa, quando il blog non era neanche nella mia testa, con Claudia abbiamo fatto tanti di quelli esperimenti in cucina che per scoprire la penicillina sicuramente ne hanno fatti meno. Sicuramente non sono stati tutti di successo immediato, ma con questi brownies lei sicuramente ha fatto centro. E noi ce li siamo scofanati tutti e questi quadrotti cioccolatosi sono diventati il leitmotiv di tutte le nostre cene tra amici.
Quindi ringraziamo Claudia, mettiamo a sciogliere il cioccolato, impacchettiamo questi morbidi quadrati al cioccolato e prepariamoci a tutte le varie trasferte del periodo. O semplicemente a tutti gli spostamenti letto, frigorifero, divano della domenica pomeriggio.

Marco




BROWNIES AL CIOCCOLATO E LAMPONI

Ingredienti:
120gr di farina
120gr di zucchero
2 uova
200gr di cioccolato fondente
100gr di burro
2 cucchiai di cacao amaro
70gr di lamponi freschi

Preparazione:
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato a pezzi con il burro e il cacao amaro. In una ciotola montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Quando il cioccolato sciolto si sarà intiepidito, aggiungetelo al composto di uova e zucchero e mescolate continuamente. Aggiungete anche la farina a più riprese e i lamponi freschi, ben lavati, asciugati con della carta e tagliati a metà. Lasciate alcuni lamponi da parte per guarnire. Versate il composto in una teglia quadrata 20×20 foderata con carta da forno e decorate con il resto dei lamponi premendo leggermente. Infornate a 180°C per circa 20-25minuti. Il brownie dovrà rimanere morbido all’interno e formare una crosticina in superficie.
Se volete provare un'altra versione, con le banane, non perdete la mia ricetta su andreaper.it


24 commenti:

  1. O mamma che meraviglia l'accostamento cioccolato e lamponi! Peccato che trovare questi ultimi freschi e buoni dalle mie parti risulta un'ardua impresa, in ogni caso, salvo la ricetta! A presto e in bocca al lupo per tutto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io fortunatamente ho un supermercato in cui trovo tutti i frutti di bosco freschi, certo non sempre sono ottimi ma meglio di niente :) Grazie mille

      Elimina
  2. Senti è da un po’ ormai che mi è presa la fissa di visitare Parigi, anzi più ampiamente la Francia in generale, la Borgogna, e ancora Digione, e fare incetta di senape, di formaggi di capra, di mostarde..STOP!Un paio di gg fa ho pagato la prima rata del mutuo che mi accompagnerà per – argh! – 25 anni quindi credo che anch’io dovrò abbandonare i desideri viaggiatori per un po.Sigh.Nemmeno Imperia potrò permettermi ;) ma spero proprio che tu riesca ad andarci :D
    Mi sono innamorata di questi bellissimi brownies, che colori e chissà che squisitezza!Cioccolato e lamponi è un abbinamento lussurioso per il palato, ma anche per gli occhi.Adoro.In bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Meggy, anche io è da tantissimo che vorrei andare in Francia, purtroppo non l'ho visitata mai. Congratulazioni per l'acquisto della casa! :D

      Elimina
  3. Bellissima accoppiata brownies e lamponi, le foto sono stupende :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  4. stupendi e l'accoppiata oltre al sapore ben abbinato da un effetto ottico suggestivo brava brava brava ;) buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, modestia a parte, hanno proprio un bell'aspetto. Con quel colore lampone acceso :)

      Elimina
  5. Ma quanto sei dolce <3 ora sono famosa! SCRIVETEMI, chef da tutto il mondo, cerco lavoro!
    P.s. Perché non metti anche la ricetta di quei buonissimi cookies 100% burro che abbiamo provato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3
      Sì piacerebbero così tanto, belli zuccherosi

      Elimina
  6. Tested and loved!! Marco, terrific work, love your blog!
    Best wishes from Paris!

    RispondiElimina
  7. Che bravo che ti cimenti anche tu nella raffinata arte del nascondimento ;)

    RispondiElimina
  8. Quante cose in ballo allora.. e ti faccio un grande in bocca al lupo per quel concorsino.. dai..dai..dai!!!! Buoni i tuoi brownies.. quindi grazie alla tua amica Claudia (mitica.. si chiama come me :-).. mai assaggiati al cioccolato e lampone.. ma dalla foto.. sembrano davvero deliziosi! smackkkkkkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio e ti ringrazia anche lei! Anche io non li avevo mai provati, ma sono stati un buon esperimento! :D

      Elimina
  9. Ti faccio tanti in bocca al lupo e rubo un tuo brownies che con quel tocco di lampone sono troppo chic.

    RispondiElimina
  10. Risposte
    1. Grazie :) sono così contento che il tuo blog sia tornato

      Elimina
  11. Adoro i brownies e questi con i lamponi freschi sembrano golosissimi!! Fantastici!! A presto. Mary

    RispondiElimina
  12. Meravigliosi questi brownies! Ottima l'idea dei lamponi! Lieta di conoscervi e di fermarmi nella vostra cucina! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per noi un gran piacere che sei passata a trovarci. Grazie :)

      Elimina

Facci sapere cosa ne pensi con un commento o lasciando un cucchiaio sotto la ricetta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...